News

Qual è l’iter che devo seguire per partecipare ad un’asta telematica su www.astetelematiche.it?

Pubblicato il 07/10/2019

Qual è l’iter che devo seguire per partecipare ad un’asta telematica su www.astetelematiche.it?

Registrazione

Quando il sito web preposto alla vendita è www.astetelematiche.it, è necessario registrarsi al sito, selezionando nella homepage il pulsante “Accesso Utenti”, cliccando poi su “Registrati” e fornendo i propri dati anagrafici, quelli di contatto, i recapiti ed il consenso al trattamento dei dati personali.

Versamento cauzione

Per partecipare alla vendita telematica può essere richiesto di versare anticipatamente la cauzione per l’importo indicato in avviso o nella scheda di vendita del bene, con le modalità precisate. In genere il versamento può essere effettuato con bonifico bancario o con carta di credito.

Iscrizione alla vendita

L’utente registrato al sito www.astetelematiche.it effettua l’accesso alla piattaforma inserendo le credenziali scelte in fase di registrazione. Effettuato l’accesso, l’utente ricerca la vendita di interesse e seleziona il pulsante “partecipa” per accedere ad una procedura guidata che consente l’inserimento dei dati e dell’eventuale documentazione necessaria. L’iscrizione alla gara avviene secondo le modalità ed entro la scadenza precisate nel bando d’asta e/o nella scheda del bene.

Presentazione delle offerte

L’utente registrato al sito www.astetelematiche.it che effettua l’accesso alla piattaforma e ricerca la vendita di interesse, visualizza, in corrispondenza della stessa, lo stato “in attesa di abilitazione a presentare le offerte” da parte del responsabile della vendita. Una volta ottenuta l’abilitazione, l’utente visualizza lo stato “abilitato alla presentazione delle offerte” e preme sul pulsante “offri” per presentare le proprie offerte irrevocabili di acquisto. In particolare, selezionato il pulsante “offri”, è necessario inserire il codice di partecipazione assegnato dal sistema in fase di iscrizione per accedere ad apposita area che riepiloga le principali condizioni della vendita e consente di impostare l’importo della propria offerta. Nella suddetta area, l’utente visualizza anche la cronologia di tutte le offerte presentate per quella determinata vendita. Ogni utente viene visualizzato tramite uno pseudonimo al fine di garantire l'anonimato rispetto agli altri partecipanti.

Aggiudicazione del bene

Terminata la vendita, l'utente che ha effettuato l'offerta più alta si aggiudica provvisoriamente il bene e dovrà versare il saldo prezzo, gli oneri, i diritti d’asta e le imposte dovute. Qualora l'aggiudicatario non provveda al versamento del saldo del prezzo nei tempi e nei modi previsti, il responsabile della vendita tratterrà, a titolo di penale, la cauzione versata.

Restituzione della cauzione

Terminata la vendita, l’utente non aggiudicatario riceverà il riaccredito della cauzione nella tempistica indicata nella scheda del bene o in avviso.

Saldo prezzo

Il saldo del prezzo ed il versamento degli ulteriori oneri quali ad esempio le tasse, le imposte, i diritti d’asta, al netto della cauzione versata, dovranno essere effettuati secondo le indicazioni inserite nella scheda del bene, in avviso e/o comunicate direttamente dal responsabile della vendita.