News

Come posso effettuare ricerche sul sito www.astegiudiziarie.it?

Pubblicato il 30/09/2019

Come posso effettuare ricerche sul sito www.astegiudiziarie.it?

Dall’home page del sito, tramite apposita maschera di ricerca, è possibile consultare le vendite promosse presso i tribunali italiani che dispongono la pubblicità su www.astegiudiziarie.it.

La ricerca può essere effettuata in base al genere del bene ricercato (beni immobili, beni mobili, beni immateriali, aziende).

La ricerca semplice può esser eseguita per categoria, indirizzo (ad esempio inserendo il Comune o la Provincia), Tribunale, numero e anno della procedura, fascia di prezzo.

Esiste poi la possibilità di effettuare una ricerca avanzata indicando i dati del bene ricercato ed altri dati di tipo procedurale della vendita, nonché filtrando la presenza o meno di allegati fotografici e/o planimetrici, Virtual Tour 360° e Video Hi-Res. C’è inoltre la possibilità di escludere le aste già bandite, o di effettuare la ricerca per le sole vendite a partecipazione telematica.

Compilando i campi di ricerca, si accederà alla pagina dei risultati corrispondenti ai parametri impostati.

Per ogni bene si può visualizzare la scheda di dettaglio, che è ricca di contenuti ed offre una visione immediata e completa di ogni singolo bene, consentendo all’utente l’accesso alla documentazione ufficiale della vendita, di richiedere informazioni per singolo bene, la visita laddove prevista e, in caso di asta telematica, la partecipazione immediata alla stessa mediante la piattaforma www.astetelematiche.it

Nella sezione “Allegati” sono disponibili i documenti ufficiali della vendita, tra i quali l’Ordinanza del Giudice, l’Avviso di vendita e la Perizia. La lettura dei documenti consente di approfondire le notizie sull’immobile e di conoscere le modalità di partecipazione alla vendita.

Desideri un aggiornamento costante e puntuale delle vendite di tuo interesse? Accedi alla scheda del bene e, previa registrazione gratuita al servizio, clicca sul pulsante “Segui”, acquisendo la possibilità di essere avvisato ogni qualvolta si dovessero verificare cambiamenti per quel dato bene, quindi anche in caso di fissazione nuovo incanto.